Aziende
Inaugurato a Bellinzona il nuovo «Centro espositivo e di consulenza» V-ZUG

V-ZUG SA, l'azienda svizzera leader nel mercato degli elettrodomestici, può ora contare sul rinnovato “Centro espositivo e di consulenza” per il Ticino e il Moesano, inaugurato il 10 dicembre nella Residenza Sottocastello a Bellinzona.

V-ZUG sviluppa, produce e distribuisce elettrodomestici di ottima qualità per cucina e  lavanderia. Già la posizione di mercato obbliga V-ZUG a un impegno enorme. In Svizzera ci sono più di 4,2 milioni di elettrodomestici in uso; vale a dire che in una casa svizzera su due c'è un elettrodomestico V-ZUG che aiuta a cucinare, friggere, cuocere, lavare le stoviglie, lavare o asciugare la biancheria. Se V-ZUG SA fondata nel 1913 è riuscita a preservare l'importanza della sua posizione e addirittura a consolidarla, è stato innanzitutto perché gli elettrodomestici per lavanderia e cucina V-ZUG riflettono una filosofia rivolta in particolar modo ai desideri dei compratori svizzeri. Questi sono innanzitutto economicità d'uso, lunga durata e rispetto delle risorse.

Valori apprezzati anche in Ticino da oltre cinquant’anni. La sede per il Ticino e Moesano della V-ZUG. Infatti, fu aperta in Viale Stazione nel 1962, con centri di servizi a Castione e Agno. Diretta da Livio Gobbi aveva un assortimento essenzialmente centrato sulle apparecchiature da lavanderia.

Il successo di vendita, l’ampliamento dell’assortimento e la conseguente necessità di disporre di spazi maggiori, furono alla base, nel 1987 del trasferimento della sede in Via Tatti, sempre nella capitale ticinese.

Il 1° febbraio 1992 Nedy Sbardella diventa direttore vendite per il Ticino e il Moesano. Nel 1997, volendo rispettare la filosofia aziendale della sede centrale secondo la quale V-ZUG ha sede a Zugo proprio nel cuore della Svizzera, la dirigenza ticinese decide di spostare la propria sede in posizione più centrale. La scelta cade sulla nuovissima residenza Sottocastello in Viale Portone 3, vera e propria vetrina per tutte le nuove linee di elettrodomestici V-ZUG.

A distanza di 2 anni dai festeggiamenti per il mezzo secolo di attività, oggi un altro traguardo testimonia la bontà delle scelte aziendali che vedono la V-ZUG in crescita di consensi tra una vasta clientela che apprezza la qualità e affidabilità degli elettrodomestici. Scegliendo una data simbolica che richiama questo percorso di crescita - “10.12.14” – il 10 dicembre 2014 il team ticinese ha inaugurato il nuovo “Centro espositivo e di consulenza” situato sempre nella residenza Sottocastello. La superficie espositiva è stata portata a 350 metri quadrati, con spazi molto luminosi e accoglienti. Al piano inferiore le vetrate che danno direttamente sulla frequentatissimo Viale Portone, racchiudono la reception e l’esposizione di che in modo futuristico presenta cappe, piani cottura, forni e lavastoviglie. Al secondo piano, oltre agli uffici, il reparto lavanderia e caffetteria, conduce a una cucina a vista completamente funzionante e attrezzata per corsi tenuti dalle dimostratrici V-ZUG o da chef di grido.

L’inaugurazione è stata occasione per invitare la clientela  a compiere un viaggio eno-gastronomico affidato allo chef Luca Merlo dell’Hotel Albergo Ristorante Cereda di Sementina, dal titolo  “Il risveglio dei sensi con le magiche emozioni di V-ZUG”. Alla cerimonia di taglio del nastro erano presenti autorità e Attila Castiglioni, Direttore Marketing Svizzera (della V-ZUG SA con sede a Zugo). Per il direttore Nedy Sbardella, l’inaugurazione del nuovo “Centro espositivo e di consulenza” è solo un’altra tappa di un meraviglioso viaggio iniziato nel 1962. Con lo stesso entusiasmo e lo stesso sentimento di fiducia di allora, la sede ticinese di V-ZUG è pronta ad affrontare un futuro importante che vedrà la regione del Bellinzonese e l’intero Ticino, crescere anche grazie all’entrata in funzione di AlpTransit. V-ZUG, forte di un personale competente e motivato, e di un assortimento di alta qualità e all’avanguardia, è pronto a raccogliere le nuove sfide e a soddisfare nel migliore dei modi le esigenze della propria affezionata clientela.

Torna indietro
Iscriviti alla newsletter