Aziende
Irrigazione automatica invece di non capirci un tubo

I sistemi di irrigazione automatica forniscono costantemente alle piante la quantità d’acqua di cui hanno bisogno; l'ora e la durata possono essere impostate tramite la centralina di irrigazione.

Quando i raggi del sole scottano, il verde di casa ha bisogno di una particolare attenzione. L'irrigazione regolare è il primo obbligo del giardiniere. Ma questo può essere anche faticoso, soprattutto perché il momento ottimale per tagliare il prato e fare altri lavori è alla sera tardi, di notte o prima dell'alba. E chi ha voglia di prendere in mano la canna o l'innaffiatoio così presto o così tardi? L’irrigazione automatica esegue questo compito in maniera affidabile e con la massima precisione, come ad esempio lo Sprinklersystem o il Micro Drip System Gardena. Entrambi possono essere dei preziosi aiuti per una corretta e confortevole irrigazione del nostro tesoro verde.

Una pura questione di forma: l'irrigatore adatto per ogni tipo di prato | Lo Sprinklersystem Gardena è il sistema efficace per irrigare i prati di qualunque forma: circolare, angolare o irregolare. Questo compito lo assolvono i diversi irrigatori circolari, quadrati e centralizzati. Con il giusto set completo Gardena, ogni giardino è rifornito al meglio. Per le superfici erbose rettangolari fino a 140 m² è adatto il set completo con irrigatore pop-up rettangolare a incasso OS 140, per superfici fino a 350 m² è invece perfetto il set completo con l'irrigatore pop-up per superfici irregolari AquaContour automatic. Ma ogni giardino è un caso a sé: Chi desidera fare la scelta ottimale per il suo paradiso verde può trovare nel link www.gardena.com/it/garden-life/my-garden informazioni personalizzate e complete.

Precisione goccia dopo goccia | Molto aiuta molto: questa perla di saggezza nel caso dell'irrigazione vale solo ad alcune condizioni. Infatti numerose piante preferiscono un dosaggio di acqua più preciso. La giusta "sensazione di gocce d'acqua" viene data in questo caso dal Micro Drip System Gardena. Questo sistema ha l'accessorio adatto per ogni utilizzo: ugelli nebulizzatori per superfici come aiuole di fiori e orti, tubi per irrigazione a goccia per siepi o altre file di piante e gocciolatori per piante in vaso, ad esempio sul terrazzo. Tutti garantiscono la massima precisione: tubi per irrigazione a goccia e gocciolatori agiscono direttamente sulle radici e danno quindi alle piantine particolarmente sensibili quello di cui hanno bisogno. Gli ugelli nebulizzatori con la loro nebulizzazione precisa lavorano in modo estremamente leggero e garantiscono anche un rifornimento di acqua tanto delicato quanto a fondo.

I computer vi sostituiscono! | Per sapere quando deve entrare in funzione, l'impianto di irrigazione ha bisogno di un cervello, un computer d'irrigazione. Una volta collegato, il giardiniere può rilassarsi e non deve più preoccuparsi d'altro. Per questo non occorre una competenza tecnica: i computer come l'EasyControl di Gardena facilitano l'installazione e l'uso, i modelli della serie FlexiControl e il SelectControl offrono inoltre molte altre possibilità. Basta programmare gli orari di irrigazione desiderati e provare il piacere che d'ora in poi tutto funzionerà in maniera totalmente automatica. L'irrigazione automatica non è solo affidabile e comoda ma permette anche di risparmiare risorse, infatti il sistema distribuisce l'acqua con efficacia e parsimonia. Non necessariamente deve essere acqua corrente: con l'ausilio di apparecchi appropriati, ad esempio la pompa da giardino Gardena 3500/4, si possono utilizzare senza problemi fonti alternative come cisterne con acqua piovana o riserve di acqua naturali. Un'irrigazione automatica per il giardino controllata da computer non è una magia né qualcosa di estremamente tecnologico riservato agli esperti. È il modo migliore e più intelligente per innaffiare correttamente e sfruttare il tempo guadagnato, ad esempio per dedicarsi a organizzare il giardino in modo creativo o semplicemente per rilassarsi sull'amaca.

Torna indietro
Iscriviti alla newsletter